Il 16 novembre 2011 presso la sede di Farandola a Pordenone, che ne è sede provvisoria, si è costituito legalmente, alla presenza del notaio Gaspare Gerardi che lo certifica, il Coordinamento delle Scuole di Musica (COSMUS) della Provincia di Pordenone.

 


I soci fondatori che sono:

·    Associazione Amici della Musica “Salvador Gandino” di Porcia, rappresentata dal Prof. Giampaolo Doro, Fondatore e Direttore Artistico;

·    Associazione Culturale Altoliventina XX Secolo di Prata di Pordenone, rappresentata dal Prof. Giorgio Lovato, Direttore Artistico; 

·    Associazione Culturale Musicale “Giuseppe Verdi” di Brugnera, rappresentata dal Sig. Mauro Castagnoli, Consigliere;

·    Associazione Filarmonica Maniago di Maniago, rappresentata dal Sig. Gabriele Tiveron, Presidente; 

·    Associazione Musicale “Vincenzo Ruffo” di Sacile, rappresentata dal Prof. Giovanni Della Libera, Presidente; 

·    Associazione Propordenone Onlus di Pordenone, rappresentata dal Dott. Luciano Forte, Presidente; 

·    Farandola Associazione Culturale di Pordenone, rappresentata dal Prof. Francesco Carone, Fondatore e Coordinatore Artistico;

 

hanno dato vita ad una Associazione che ha le seguenti finalità:

 

1.   per ciò che attiene all’Educazione

valorizzare le risorse musicali del territorio, nella loro varietà di generi, stili, situazioni e modalità fruitive, rivolgendo attività mirate a tutti gli ordini di età (dall’infanzia alla terza età), ai vari livelli e situazioni che possano prevedere il contributo educativo della musica, coordinando gli enti e strutture aderenti all’Associazione;

2.   per ciò che attiene alla Formazione

operare, attraverso i diversi contributi formativi, per una formazione musicale utile a garantire i livelli richiesti per l’accesso ai Conservatori di Musica e per le nuove professioni del settore, secondo gli ordinamenti vigenti, oltre che per sostenere efficacemente ogni pratica musicale, anche a carattere amatoriale;

3.   per ciò che attiene all’Eccellenza e Ricerca

sostenere e incentivare gli alti livelli di prestazione artistica e la ricerca relativa ai diversi ambiti creativi e di sperimentazione del settore musicale;

4.   per ciò che attiene all’Aggiornamento e Formazione professionali

operare a sostegno e consulenza delle professioni correlate all’esperienza della musica.

 

Operativamente le prossime tappe saranno:

a.   stabilire un proficuo confronto con l’amministrazione provinciale e regionale;

b.   ottenere, da parte dei direttori dei Conservatori regionali, la disponibilità ad incontrare le realtà professionalizzanti della provincia per un possibile rapporto di collaborazione, anche in funzione delle nuove indicazioni relative ai percorsi formativi;

c.   la convocazione di un tavolo di incontro e scambio tra le associazioni provinciali che promuovono queste iniziative formative, perché possano a loro volta entrare a far parte del coordinamento.

 

Allo scopo di dare vita a questa prima fase operativa, sono state definite le seguenti funzioni:

·    Prof. Francesco Carone, Presidente;

·    Prof. Giovanni Della Libera, Segretario;

·    Sig. Mauro Castagnoli, Tesoriere;

A norma di statuto, il Presidente ha provveduto a nominare il Vicepresidente nella persona del

·    Prof. Giorgio Lovato.

 

Nasce COSMUS

Coordinamento delle Scuole di Musica

della Provincia di Pordenone