Roberto Rossetti
Sax, clarinetto
e pianoforte moderno

Roberto Rossetti, Venezia 15 aprile 1967,

inizia lo studio della musica all'età di 8 anni seguendo i corsi propedeutici presso il Conservatorio di Musica "Benedetto Marcello " di Venezia. Nello stesso Istituto frequenta le classi dei maestri Giovanni Bacchi e Donato Addesso e consegue il Diploma in Clarinetto nel 1987. Al diploma seguono corsi di perfezionamento con A. Pay per il clarinetto e Daniele Zanettovich per la musica contemporanea. Frequenta inoltre, il corso di Musica Liturgica e Prepolifonica sotto la guida di Pellegrino Maria Ernetti O.S.B conseguendo la licenza nel 1985. Correlati al clarinetto gli studi di Musica da Camera con Marco Zuccarini, Anna Colonna Romano e Luciano Bellini, di Musica d'insieme per Strumenti a fiato con Giorgio Trentin, di Strumenti Antichi con Pietro Verardo e Aldo Bova.

Studia Strumenti a Percussione con Roberto Pasqualato conseguendo nel 1990 il compimento inferiore, la licenza speciale di teoria per percussionisti con Lino Rossi e la licenza di pianoforte complementare. Più tardi nel 1996 consegue presso il Conservatorio "A. Pedrollo" di Vicenza, come privatista, il Compimento inferiore di Sassofono. Studia direzione d'orchestra con Vram Thipchiam e direzione d'orchestra a fiati con Jo Conjaert.

Dal 1990 si interessa al jazz e inizia lo studio del sassofono con Maurizio Caldura, segue lo studio del pianoforte e armonia jazz con Bruno Cesselli, successivamente frequenta sempre al Conservatorio "B. Marcello " il corso di Jazz, studiando con Marco Micheli, Corrado Guarino, Enrico Fazio, conseguendo il diploma nel 2004.

Esperienza in ambito classico:
1985 - 1990 Orchestra del Conservatorio B. Marcello (1° Clarinetto);
1984 - 1986 Orchestra "Collegium Musici" di Venezia;
1984 - 1988 Ensemble PASTIME;
1986 - 1990 Trio clarinetto, fagotto e pianoforte;
1985 - Duo clarinetto e pianoforte (con i pianisti Paolo Cognolato, Gianluca Sfriso, Anna Barattella);
1988 - 1999 Complesso Strumentale V. E. Marzotto di Valdagno
2000 - Clarinetto e quartetto d'archi;
1986 - 1990 Duo Tromba e organo;
1991 - 1996 Gran Teatro la Fenice di Venezia (in qualità di clarinettista e sassofonista);
1997 - Incisione discografica con Tammitam Ensemble della "Serenata per un satellite" di B. Maderna dir. Guido Facchin;
1999 - 2002 Direttore Musicale della " Filarmonica di Sesto al Reghena";
2003 - Orchestra "Serenissima" di Sacile (1° Clarinetto);
2004 - Calamus Trio(Trio di clarinetti);
2004 - Tango Ensemble;
2008 - Direttore Musicale della " Filarmonica di Roveredo in Piano".

Esperienza in ambito jazz e moderno:
1990 Orchestra de "Il suono improvviso" diretta da G. De Vincenzo solista Lee Konitz;
1990 Incisione discografica con l' Orchestra de "Il suono improvviso" diretta da G. De Vincenzo solista Lee Konitz;
1991 Incisione discografica con Orchestra de "Il suono improvviso" diretta da G. De Vincenzo;
1992 Incisione discografica con Orchestra de "Il suono improvviso" diretta da G. De Vincenzo Piccin jazz festival live al Vapore (Marghera VE);
1992 incisione discografica con il gruppo "Antilabè" vincitore del Concorso Ritmi Globali di Treviso
2003 Sestetto "Golden Swing Sextet" cl. - tr. - 2 chit. - cb. - batt.;
2000 Quartetto cl. - pf. - cb. - batt.;
1999 Trio voce - cl. - pf.;
2004 Orchestra laboratorio del FVG diretta da Glauco Venier (1°Sax alto e clarinetto);
1999 - 2002 Direttore Musicale della Big Band " Abbey Town Jazz Orchestra";
2005 Direttore Musicale e arrangiatore della Real Flexible Orchestra di Sacile (PN);

Concorsi ministeriali
1991 - È risultato idoneo al CONCORSO ORDINARIO, PER TITOLI ED ESAMI, A CATTEDRE E A POSTI NEI CONSERVATORI DI MUSICA per l'insegnamento del Clarinetto (DM 18/07/1990);
1999 - Vincitore del Concorso indetto da Ministero della Pubblica Istruzione e della Ricerca per l'insegnamento del clarinetto nelle Scuole Medie ad Indirizzo Musicale con il massimo dei voti (80/80);

Educazione
1988 - 1990 Docente di Clarinetto e Sassofono presso i corsi musicali organizzati dal Consiglio di Quartiere di Cannaregio a Venezia;
1989 - 1992 Docente di Clarinetto e Sassofono presso la scuola di Musica "V. E. Marzotto" di Valdagno (VI);
1991 - 2003 Titolare della cattedra di Clarinetto presso l'Istituto Comprensivo "I. Nievo" di S. Donà di Piave (VE);
1999 - 2002 Direttore musicale della "Filarmonica di Sesto al Reghena";
1999 - 2002 Direttore musicale della "Abbey Town Jazz Orchestra";
1999 Direttore musicale del "Complesso Bandistico " di Porcia (PN)
2003 Titolare della Cattedra di Clarinetto presso la SMS "G.Pascoli" di Portogruaro (VE);
2002 Docente di Clarinetto, Sassofono, Teoria - Armonia moderna e Ear training, Musica d'insieme moderna, Pianoforte Moderno e Tastiere presso l' Associazione Musicale "Vincenzo Ruffo" di Sacile (PN);

Conoscenze
Il repertorio classico comprende, la musica sinfonica, operistica e la musica da camera, con formazioni che vanno dal duo all'ottetto:
• DUO clarinetto e pianoforte (J. Brahms, R. Schumann, C.M. von Weber, F. Mendelssohn-Bartholdy, C. Saint-Saens, C. Debussy, D. Milhaud, F. Poulenc, A. Honneger, M. Arnold, L. Bernstein, N.Rota, L. Bassi M. Castelnuovo-Tedesco);
• CALAMUS TRIO (Trio di clarinetti musiche di: W. A. Mozart, L. van Beethoven, J. S. Bach, V.Nehlibel, P. Harvey, A. Gherardeschi, F. N. Hummel,
G. Rossini);
• QUINTETTO Clarinetto e Archi (W. A. Mozart, C. M. von Weber, J. Brahms M. Reger);
• TRIO clarinetto, fagotto e pianoforte (W. A. Mozart, M. Glinka, L. van Beethoven);
• TRIO clarinetto, violoncello e pianoforte (L. van Beethoven, W. A. Mozart, J. Brahms, A. Zemlinsky, V. D'Indy);
• TRIO clarinetto, violino e pianoforte (A. Katchiaturian, I. Strawinsky, B.Bartok, D. Giannetta, D. Milhaud);
• Clarinetto SOLO (I. Strawinsky, G. Miluccio, E, Savina, H. Sutermaister, R. Rossetti, A. Jolivet);
• QUINTETTO DI TANGO (A. Piazzolla) del quale è anche arrangiatore;
• OTTETTO DI FIATI (I. Strawinsky, W. A. Mozart, L. van Beethoven, C. Gounod);
• QUINTETTO DI FIATI (J. Francaix, P. Hindemith, N. Rota, J. Ibert, V.Rieti. A. Reicha, ecc);
• OTTETTO ARCHI E FIATI(Franz Schubert: Ottetto op. 166);
• ENSEMBLE CAFFE'-CONCERTO: (Overture operette e valtzer musiche di F. Suppè, J. Strauss, F. von Flotow, K Bela).

Il repertorio jazz comprende le seguenti formazioni, che vanno dal trio all'orchestra:
• GOLDEN SWING SEXTET clarinetto, tromba, due chitarre, contrabbasso, batteria (Swing anni ‘20 -'30);
• SWING IN ITALIAN: voce, clarinetto, pianoforte, contrabbasso, batteria (Canzoni italiane anni ‘20 - -
'60);
• BOSSANOVATRIO voce, clarinetto, pianoforte (bossa-nova);
• GOOD VIBES TRIO Clarinetto, vibrafono (
Luigi Vitale), contrabbasso (Filippo Tantino);
• STANDARD QUARTET: clarinetto, pianoforte, contrabbasso, batteria (Standard jazz);
• TRIO DJANGO: clarinetto, chitarra, contrabbasso (Standard jazz);
• TRIO ARMONICO Clarinetto, Fisarmonica (Gianluca Di Luzio), Contrabbasso (Filippo Tantino);
• REAL FLEXIBLE ORCHESTRA: Jazz Big Band con cantanti solisti repertorio Swing, Pop, Funky, Blues.